Donazione alla Fondazione del Fondo Roberto Camerani

Donazione alla Fondazione del Fondo Roberto Camerani

Milano, 29 settembre 2018. La Fondazione Memoria della Deportazione ha acquisito il Fondo archivistico e documentario di Roberto Camerani (1925-2005), deportato a Mauthausen, per donazione dalla figlia Adele Camerani Cerizza.
Nella foto Camerani e Dick Pomante (sergente americano comandante di uno dei carri armati che entrò ad Ebensee il 6 maggio 1945, liberando il campo) ad Ebensee il 6 maggio 1995.

Nuovi inventari archivistici

Nuovi inventari archivistici

Milano, 17 novembre 2017. La Fondazione Memoria della Deportazione ha appena terminato un lavoro di inventariazione di sei fondi archivistici, quasi tutti di recente acquisizione: Giulio Baraldini (1921-2016), Andrea Lorenzetti (1907-1945), Vincenzo Spataro (1925-1945), Franca Turra (1918-2003), Gianni Montini e Giorgio Emari.

Donazione del Fondo Pirola. Secondo versamento

Donazione del Fondo Pirola. Secondo versamento

La Fondazione Memoria della Deportazione accresce in modo significativo i propri fondi librari e archivistici, grazie alla donazione dell’intera biblioteca e di un ricchissmo patrimonio documentale da parte di Renata Magini vedova di Felice Pirola (1923 – 2000), internato militare, esperto e collezionista di documenti sulla deportazione.

In consultazione il Fondo librario Giovanna Massariello

In consultazione il Fondo librario Giovanna Massariello

Sono stati ultimati i lavori di catalogazione del Fondo librario Giovanna Massariello. Il fondo raccoglie 343 opere appartenute a Giovanna Massariello (1947-2013) e donate alla Fondazione Memoria della Deportazione dalla famiglia nel 2014. La raccolta di pubblicazioni, prevalentemente monografiche (volumi e opuscoli) edite dal 1945 ad oggi, alcune in lingua straniera, testimoniano l’intensa attività di ricerca storica sulla deportazione condotta da Giovanna Massariello nel corso della sua vita. Molti testi sono arricchiti di note manoscritte e dediche.