IN EVIDENZA

A dieci anni dalla scomparsa di Italo Tibaldi. Una lettera di Gianfranco Maris del 2007

Milano, 13 ottobre 2020. La Fondazione Memoria della Deportazione ricorda Italo Tibaldi, a dieci anni dalla scomparsa, con la lettera che il nostro presidente fondatore Gianfranco Maris gli inviò in occasione dei suoi ottanta anni. Italo è stato tra le più grandi figure di testimoni della deportazione, ma anche importante ricercatore. I suoi studi costituiscono un passaggio imprescindibile per chiunque si occupi della ricostruzione storica delle deportazioni dall’Italia.

Gianfranco Maris


Milano 1938-1945


730_5permlle copy


insegnare libertà


Per la didattica

per la didattica
Laboratorio sperimentale di didattica della storia e della filosofia al Liceo Cremona di Milano

Milano, 14 ottobre 2020. La Fondazione Memoria della Deportazione, l’Università degli Studi di Milano e gli insegnanti del Dipartimento di filosofia e di storia del Liceo Scientifico Luigi Cremona di Milano organizzano un laboratorio sperimentale di didattica per la storia e per la filosofia, con l’obiettivo di far maturare nel liceo un presidio di auto-formazione permanente ed autonomo, e di creare un modello esportabile in altri istituti.

Per Archivio e Biblioteca

Dono di una biblioteca di 4000 volumi alla Fondazione

Monza, 30 ottobre 2019. Ieri il sig. Cinzio Cerrano ha donato alla Fondazione Memoria della Deportazione la propria biblioteca di circa quattromila volumi, raccolti in tutta la vita in Italia e in Europa, sulle tematiche della deportazione, sui campi di concentramento, sulla memoria dell’antifascismo.

Pubblicazioni

Via Tasso. La disumanità occultata: il libro scritto con noi dagli studenti di Isernia durante i mesi di febbraio-giugno 2020

Milano, 15 ottobre 2020. Tra febbraio e giugno 2020, nei giorni del cosiddetto lockdown, abbiamo realizzato un libro con gli studenti della V A del liceo classico dell’ISIS Majorana-Fascitelli di Isernia e col Museo Storico della Liberazione di via Tasso a Roma: Via Tasso. La disumanità occultata, a cura di Angelica Zappitelli, introdotto da alcune riflessioni del prof. Massimo Castoldi sul significato dell’insegnamento della storia, che qui riproponiamo nelle linee essenziali.

Gianfranco Maris, Una sola voce

Scritti e discorsi contro l’oblio, a cura di Giovanna Massariello Merzagora, Milano, Mimesis 2011