IN EVIDENZA

Una riflessione e una cartolina sull’8 settembre in memoria di Gianfranco Maris

Milano, 8 settembre 2021. L’8 settembre 1943 è un momento fondamentale nella storia del nostro paese e nella biografia di Gianfranco Maris. La Fondazione Memoria della Deportazione insieme ai partner che hanno sostenuto il bando Aiap 100 Maris sottolinea la data dell’8 settembre con una cartolina commemorativa. Le cartoline saranno distribuite gratuitamente alla cittadinanza: per ritirare la tua copia contatta la Fondazione Memoria della Deportazione.

Gianfranco Maris


Milano 1938-1945


730_5permlle copy


insegnare libertà


Per la didattica

per la didattica
Milano. Il paesaggio urbano e i conflitti di memorie

Milano, 20 agosto 2021. La Fondazione Memoria della Deportazione sarà presente alla Summer school 2021, Sviluppo sostenibile, ambiente e patrimonio nell’Educazione civica. La centralità della Storia, organizzata dal Coordinamento degli Istituti lombardi della Rete Parri con un laboratorio dal titolo Il Novecento a Milano: l’heritage urbano. Tracce e conflitti di memoria tenuto da Massimo Castoldi, con Carla Marcellini (Isrec AN) ed Enrico Pagano (Istorbive VC), che si terrà il 10 settembre 2021, ore 16.30-18.30. Si ricorda che l’ultima data per l’iscrizione alla Summer school è il 25 agosto.

Per Archivio e Biblioteca

L’archivio fotografico Aned è online

Milano, 23 ottobre 2020. La prima parte del Fondo fotografico Aned è oggi consultabile online sul sito di Regione Lombardia Beni Culturali, grazie all’impegno della Fondazione Memoria della Deportazione, che ne è anche Istituto di conservazione, su progetto di Massimo Castoldi (responsabile esecutivo), di Maddalena Cerletti (responsabile scientifico e catalogatore), di Vanessa Matta (supporto alle ricerche archivistiche) e di Elena Gnagnetti (supporto alle ricerche bibliografiche), e grazie al contributo accordato da Regione Lombardia.

Pubblicazioni

Piazzale Loreto, 10 agosto 1944: una memoria che non deve diventare un mito

Milano, 11 agosto 2021. A settantasette anni dall’eccidio di Piazzale Loreto, Massimo Castoldi, dirigente della Fondazione Memoria della Deportazione e nipote di Salvatore Principato, il più anziano dei 15 martiri, con Sergio Fogagnolo, figlio del martire Umberto Fogagnolo, e Marco Cavallarin, responsabile di Anpilibri, hanno presentato in piazzale Loreto, ieri, 10 agosto 2021, il libro di Massimo Castoldi, Piazzale Loreto, Milano, l’eccidio e il “contrappasso”, Donzelli, 2020.

Gianfranco Maris, Una sola voce

Scritti e discorsi contro l’oblio, a cura di Giovanna Massariello Merzagora, Milano, Mimesis 2011